2012

La prima edizione del Bike to Work day in provincia di Cuneo

Giovedì 10 maggio 2012 abbiamo offerto colazione e un simpatico gadget a tutti coloro che ci hanno promesso di provare a pedalare di più.
In piazza Galimberti a Cuneo e in piazzetta Manfredi a Fossano sono stati installati due pit-stop, dove è stata offerta colazione gratis con caffè equosolidale e brioche a tutti i pendolari in bicicletta di passaggio e ai simpatizzanti. Ma non solo: presso i due punti colazione sono stati anche distribuiti materiali informativi e una simpatica targa da attaccare alla bici. Ed abbiamo anche offerto l’abbonamento gratis per tre mesi al nostro mensile.
Per promuovere i ciclo-spostamenti verso il luogo di lavoro, tutte le aziende dei dieci comuni del Parco Fluviale Gesso e Stura hanno infine ricevuto del materiale promozionale con l’invito a fare un salto a uno dei due pit-stop o ad aderire idealmente all’iniziativa.
La giornata è stata organizzata dalla redazione di +eventi in collaborazione con la coop. Il Ginepro e l’associazione Bicingiro, ha avuto il patrocinio dei comuni di Cuneo, Fossano e degli altri aderenti al Parco Fluviale ed è stata sostenuta da Gamma snc e da Michelin.
Questa è stata la prima edizione della giornata internazionale del Bike to Work in provincia di Cuneo: la giornata nasce nel 1956 e in Europa prende piede, partendo dalla Danimarca, a partire dal 1997.
Nel corso degli anni in molte città si sono organizzati vari eventi a sostegno della mobilità ciclistica.
Nel 2012 Cuneo è l’unica provincia che aderisce all’iniziativa in Piemonte.

Le foto del 2012