Gli appuntamenti

Bike to Work

Il Bike to Work è un evento internazionale volto a promuovere la mobilità urbana in bicicletta verso il luogo di lavoro. Nato nel 1956 negli Stati Uniti, si è recentemente diffuso anche in Europa con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui benefici fisici, economici e ambientali del pendolarismo lavorativo su bicicletta.
Nel 2012 Più Eventi ha portato questa iniziativa a Cuneo, sollecitando lo sviluppo di una mobilità più efficiente e sostenibile. L’intento è quello di potenziare lo strumento bicicletta non solo come mezzo di trasporto urbano ma anche come veicolo di turismo territoriale.
Per partecipare al Bike to Work è sufficiente balzare in sella: tutti coloro che si presenteranno in bicicletta potranno far colazione gratis in Via Roma: caffè e brioche prima di pedalare verso il luogo di lavoro!
L’evento è organizzato grazie al fondamentale supporto di Open Baladin e Caffè Vergnano.

Quando: venerdì 5 maggio dalle 7 in via Roma

Race to Work

La Race To Work è un evento volto a promuovere in modo scherzoso e divertente la bicicletta, prendendo ispirazione da eventi simili che già da anni vengono organizzati in grandi città come Londra, Parigi, Birmingham e Venezia.

I requisiti per partecipare sono due:
– avere una bici con ruote non superiori a 20 pollici.
– essere vestiti da lavoro (da impiegati, panettieri, medici, operai, vigili del fuoco etc.).

Ci si ritrova alle 6 a Borgo San Dalmazzo davanti al Bar Audisio (via Garibaldi 60) dove si riceve un ricchissimo pacco gara. Chi si reca alla partenza in bici potrà eventualmente ritirare il pacco gara all’arrivo. Per chi invece arriva in auto, si consiglia di parcheggiare in largo Argentera o nella zona della ex Bertello. La partenza, che avverrà in modalità controllata fino all’imboccatura delle piste del Parco fluviale Gesso e Stura, è prevista per le 6.30 in punto.

Il percorso da via Garibaldi scende in via Don Minzoni e da qui si immette nelle piste del Parco Fluviale; si seguono le ciclabili del parco verso Cuneo lungo il percorso: Santuario Angeli – piscine comunali – confluenza – depuratori- cimitero per arrivare alla pedancola Vassallo. Da qui si sale in via Basse S. Anna e ci si immette nel controviale di corso Kennedy; in piazza Torino si prende via Roma e in breve si passa sotto l’arco di arrivo posto nella parte terminale dell’isola pedonale. Per qualunque problema durante il percorso il numero di assistenza è 335 6502767.

Al termine della gara è prevista la colazione per tutti: basta ritirare il coupon presso lo stand di +eventi. Sarà poi possibile tornare alla partenza usufruendo del servizio navetta messo a disposizione dal Comune di Cuneo.

I primi a tagliare il traguardo (uomo e donna) verranno premiati con un magnum di birra Baladin, mentre i partecipanti (uomo e donna) vestiti in maniera più originale riceveranno un buono da 100 € da spendere presso la boutique Botta&B. Tutti gli altri premi – tra cui un buono di 500 € da utilizzare presso Mattio Cicli – verranno estratti a sorte. La premiazione avverrà durante l’aperitivo delle 18 presso L’Open Baladin di Piazza Foro Boario.

Quando: venerdì 5 maggio, ritrovo ore 6, via Garibaldi 60 (di fronte al bar pasticceria Audisio). Partenza da Borgo San Dalmazzo, arrivo a Cuneo

Bike for Kids

UN MONDO A DUE RUOTE
Una mattinata per dialogare sui temi della sostenibilità e della mobilità dolce. A stimolare il dibattito saranno i disegni di sabbia di Nadia Ischia e le parole di Paola Gianotti, Marco Cavorso e Andrea Vico, per scoprire insieme che un mondo su due ruote è possibile.
Evento per la scuola secondaria di primo grado organizzato da Ufficio biciclette del comune di Cuneo in collaborazione con Parco fluviale Gesso e Stura e La Fabbrica dei Suoni. Iscrizione obbligatoria, partecipazione gratuita; info e iscrizioni 0171.444560; 345.1028080.
Quando: venerdì 5 maggio, ore 9.30. Cinema Monviso, via XX Settembre 14.

BICIBUS

L’associazione Fiab Cuneo – Bicingiro invita genitori e studenti che solitamente usano l’auto per andare a scuola a sperimentare una modalità di spostamento sostenibile, percorrendo in bicicletta il tragitto da casa a scuola. L’appuntamento è alle ore 7.30 per raggiungere in modo sicuro la scuola elementare di Viale Angeli e la scuola media di Via Bersezio.

Punti di ritrovo
· Cuneo 2 c/o centro commerciale
· Piazza Europa davanti alla farmacia comunale
· Corso Dante davanti alla Provincia
· Chiesa del Cuore Immacolato davanti alla scalinata
· Piazza Galimberti davanti a Botta&B
Quando: sabato 6 maggio, ore 7.30. Luoghi vari

BIMBIMBICI
Evento, organizzato da FIAB, che si svolge su tutto il territorio nazionale: una festosa pedalata per le vie della città rivolta ai giovanissimi e alle loro famiglie per promuovere stili di vita sani, diffondere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano, soprattutto per andare a scuola. Al termine in Piazza Galimberti sarà allestita una gimcana per tutti i partecipanti.
Quando: domenica 7 maggio, ore 10. Piazza Galimberti

Bike Night

INCONTRO CON PAOLO VIBERTI
Paolo Viberti – giornalista di Tuttosport che per trent’anni ha seguito il Giro d’Italia – proporrà una panoramica sulla storia del ciclismo e su come la bici abbia influito e influisca sulla società e sul benessere individuale.
Tra i suoi ultimi libri L’inconscio di Coppi (Bradipolibri 2016) e I dannati del pedale (Ediciclo 2017).
Quando: venerdì 5 maggio, ore 21. Spazio Incontri CRC, via Roma 15

BIKE NIGHT TOUR
I ciclisti si illuminano per scoprire la città di sera: pedalata organizzata da FIAB Cuneo – Bicingiro aperta a tutti per incentivare l’uso della bicicletta in città anche di sera. L’obiettivo è quello di stimolare chi si sposta in bici con il buio ad illuminarsi, rendendosi il più possibile visibile per migliorare la sicurezza.
Quando: venerdì 5 maggio, ore 22.30. Piste ciclabili cittadine

Bike Around

CONCORSO FOTOGRAFICO #IBIKECN
Dopo il grande successo della prima edizione torna il concorso fotografico Instagram #IBIKECN organizzato da PiùEventi insieme all’hub social @IG_Cuneo_ che conta circa 15.000 followers.
Il tema del concorso è la bicicletta: tutti coloro che intendono partecipare dovranno condividere, utilizzando l’hashtag #IbikeCN, immagini raffiguranti la bicicletta nelle sue più diverse accezioni e ambientazioni ma dando possibilmente preferenza al suo utilizzo in ambito cicloturistico, famigliare e dilettantistico e a soggetti colti nel contesto del Parco Fluviale Gesso e Stura e nei luoghi a maggiore vocazione cicloturistica dei comuni in cui è ricompreso (Cuneo, Borgo San Dalmazzo, Castelletto Stura, Centallo, Cervasca, Montanera, Roccasparvera, Roccavione, Sant’Albano Stura, Vignolo) e nei comuni interessati dai percorsi cicloturistici del progetto ReVAL citati a questo indirizzo internet. Tra queste una giuria selezionerà 20 foto che saranno pubblicate sull’inserto speciale della rivista +eventi dedicata alla bicicletta e saranno oggetto di una stampa fotografica per essere esposti in una mostra temporanea durante la manifestazione Cuneo Bike Festival.
Tutti gli autori delle immagini finaliste riceveranno inoltre un abbonamento della durata di 6 mesi a +eventi. All’interno della rosa delle fotografie selezionate saranno scelte dagli utenti instagram tre immagini vincitrici che si aggiudicheranno premi legati alla bicicletta e al territorio.

La premiazione delle tre immagini vincitrici si svolgerà nella giornata di venerdì 5 maggio 2017, data ufficiale del Cuneo Bike Festival, durante l’aperitivo offerto da Open Baladin presso la sua sede di Piazza Foro Boario.

CICLO E TURISMO
Il cuneese tra realtà e prospettive
Un incontro per analizzare lo stato dell’arte delle iniziative in corso per la promozione del turismo in bicicletta, nell’ambito del progetto europeo Alcotra “Reval”. Un vero e proprio tavolo di lavoro aperto a tutti, che sarà l’occasione per fare il punto della situazione sul cicloturismo e sulla mobilità ciclistica con lo scopo di trovare nuovi spunti su cui operare per favorire lo sviluppo di una mobilità che ha un minore impatto ambientale e nel contempo aumentare la fruibilità del territorio anche per i residenti.
Quando: venerdì 5 maggio ore 15. La Casa del Fiume

INAUGURAZIONI IN CITTÀ
Lavabici
Una bici più pulita per una città più pulita.
Presso la Casa del Fiume verrà installato un lavabici: un servizio in più per chi ama spostarsi sui pedali.
Quando: venerdì 5 maggio ore 16.30. La Casa del Fiume

ESCURSIONE CON FIAB CUNEO – BICINGIRO
Una pedalata alla scoperta della Valle Grana inserita nel programma FIAB Cuneo – Bicingiro e aperta a tutti.
Si parte dal Parco della Resistenza e dopo 51 km si arriva a Pradleves. Per i meno esperti sono previsti percorsi ridotti, mentre per i più allenati è in programma un più impegnativo prolungamento fino a Campomolino, frazione di Castelmagno.
Quando: sabato 6 maggio, ore 14.30. Partenza dal Parco della Resistenza

RANDONNÉE ROSA E CICLOTURISTICA
Un’escursione sulle orme del Giro d’Italia.
Ritrovo alle 8 presso il Michelin Sport Club e partenza alle 9 da via Roma: un percorso ad anello di 85 km per la cicloturistica e di 130 per la randonée. Per tutti i partecipanti pasta party al Forte di Vinadio. A cura di Michelin Sport Club. Scopri di più.
Quando: domenica 7 maggio, ore 8. Ritrovo presso Michelin Sport Club

AperiBike

Presso l’Open Baladin Cuneo di Piazza Foro Boario, verrà offerto l’aperitivo a chi si presenta sulla due ruote. Sarà anche l’occasione per premiare i primi classificati della Race to Work per le categorie uomo e donna e per il vestito più originale. Contestualmente si terrà anche la premiazione del concorso fotografico instagram#IBIKECN.
L’evento è organizzato grazie al fondamentale supporto di Open Baladin.

Quando: venerdì 5 maggio, dalle 18. Piazza Foro Boario

Ti aspettiamo a Cuneo da venerdì 5 a domenica 7 maggio 2017

 
 
 

Cuneo Bike Festival

L’evento con la bicicletta intorno

Nel 2012 l’associazione Più Eventi ha organizzato la prima edizione provinciale della giornata del Bike to Work,
l’evento che promuove la bici per tutti: l’appuntamento si è consolidato nel corso degli anni
fino a diventare nell’edizione 2016 un vero e proprio Bike Festival.

Non tanto un evento sportivo
ma un’occasione di riflessione sulla mobilità urbana
a bordo delle due ruote,
per una vita in città più sostenibile e salutare.

Scopri cosa abbiamo fatto nelle passate edizioni